Seleziona una pagina
Bocciofila Logo

Le bocce, oltre ad essere un gioco di concentrazione, strategia, precisione e sangue freddo, ti aiutano a stare bene, a vivere esperienze indimenticabili e a migliorare te stesso, perché insegnano a gestire la pressione, a prendere decisioni e a credere nelle tue capacità.

Non ci sono ambienti più sani e costruttivi di quelli che puoi trovare nelle bocciofile come la nostra. E se non ci credi, vieni a provare!

G.S. La Bocciofila a Borgomanero

una storia che nasce nel 1902

G.S. La Bocciofila, a Borgomanero (Novara), è una vera e propria istituzione del territorio. Siamo nati nel novembre del 1902 grazie allo spirito di iniziativa di 50 soci fondatori. Essi in quel tempo rappresentavano la borghesia novarese, ma erano mossi dal desiderio di creare un luogo d’incontro capace di accogliere l’intera cittadinanza e farsi portavoce delle tradizioni, delle passioni e della socialità locali. La bocciofila divenne presto un punto di riferimento per chiunque desiderasse trascorrere in modo gioioso e solidale le proprie ore libere.

Fin da subito, G. S. La Bocciofila è diventata il simbolo di una dimensione di serenità e armonia, roccaforte dei desideri di allegria e tranquillità che la cittadinanza esprimeva e che nel circolo cittadino trovano la concretizzazione più riuscita.

Nel 1923 venne acquistato il terreno su cui ancora oggi sorge la sede ufficiale della società: partì da lì un imponente processo di crescita che portò alla realizzazione del bocciodromo (1974).

A partire dagli anni ‘70 del secolo scorso e fino a oggi, G. S. La Bocciofila si è affermata come un punto di riferimento a livello nazionale, partecipando, spesso con successo, alle più importanti manifestazioni nazionali, regionali e provinciali.

Ieri come oggi, la nostra bocciofila è sinonimo di convivialità, di amicizia e di felicità per tutti quelli che la frequentano, assiduamente o anche solo di rado, trascorrendo ore di divertimento in mezzo a gente che desidera solo stare bene con se stessi e con gli altri.

Sfatiamo un mito!

Il mito che “Le bocce siano solo uno sport per vecchi!” si alimenta da sempre e viaggia attraverso luoghi comuni e stereotipi che si cristallizzano nel tempo.

Molti giovani si sono avvicinati negli ultimi anni a questo meraviglioso sport, grazie alle opere di “divulgazione” da parte della federazione e a diversi canali social, che trasmettono in streaming ogni settimana gli incontri live dei migliori giocatori, facendo apprezzare ai non addetti le regole del gioco e le giocate dei grandi campioni.

Le bocce sono uno sport capace di attirare appassionati e praticanti che, all’interno della propria bocciofila, trovano un proprio angolo di serenità, dove competere, consolidare amicizie, lasciare a casa tensioni, problemi e pensieri.

All’apparenza, sembra un gioco semplice, ma basta entrare in campo per capire quanto invece sia complesso, imparando così anche ad apprezzare la bravura dei giocatori migliori. Parliamo di una disciplina che possiede una federazione capillare su tutto il territorio, migliaia di tesserati e un ranking federale in base alla propria categoria (A, B, C, D). Esistono inoltre categorie dedicate ad U18, U15, U12 e femminili.

La storia delle bocce, la nostra storia

Il gioco delle bocce nasce nel 7.000 A. C.! I primi ritrovamenti di sfere utilizzate a scopo ludico, con segni di rotolamento sulla superficie, risalgono infatti all’Età Neolitica e vennero rinvenute presso l’area di Catal Huyuk, nell’attuale Turchia. Il gioco venne praticato 5mila anni più tardi nell’Antico Egitto e poi presso le popolazioni Greche e Romane. Il primo circolo bocciofilo, l’Old Bowling Green, nacque in Inghilterra nel 1299; poi il gioco venne regolamentato nel XVII secolo da Carlo II. Nel 1753, a Bologna, il volumetto “Gioco delle bocchie” di Raffaele Bisteghi, consegnò alla storia il primo regolamento ufficiale del gioco delle bocce. Fino ad arrivare ai giorni nostri: nel 1902 è nata la nostra società, una delle 3.000 presenti oggi sul territorio nazionale e che accolgono circa 120mila iscritti in tutta Italia!

I valori delle bocce

Le bocce sono un gioco di squadra e individuale che insegna tutti i più sani valori dello sport. Si tratta di una disciplina elegante, ma anche competitiva, che mette alla prova i suoi atleti attraverso un esercizio che richiede abilità manuali e intelletto. Traiettorie, sponde, carambole sono solo una parte di un gioco che fa della precisione e delle tattica due elementi fondamentali. Le bocce sono il gioco adatto a chi vuole migliorare le proprie capacità di concentrazione e di riflessione e offre la possibilità di scegliere tra un approccio individuale – per gli amanti delle discipline singole – e il gioco in team – per chi predilige attività di gruppo. Inoltre parliamo di un gioco meravigliosamente inclusivo, che può essere praticato da chiunque e a tutte le età. Cos’altro si può chiedere a uno sport?

Boccia in accosto
Donna in accosto

Come raggiungerci

Il G.S. La Bocciofila è davvero semplice da raggiungere: prendendo la A8 Milano laghi, proseguire sulla A26 direzione Gravellona Toce ed uscire ad Arona. All’uscita dell’autostrada, girare a sinistra e proseguire diritto (sorpassando 4 rotonde e un ponte). Al passaggio a livello proseguire sempre diritto, poi la strada svolta leggermente a destra. Ci siamo quasi: a quel punto prendere la prima strada a destra. A 200 sulla destra si trova il nostro bocciodromo. Vi aspettiamo!

I NOSTRI SPONSOR

Assiborgo
Ergamec s.r.l.
Milano Gioielleria
Omp Prandi Guerino
Atom srl

BLOG → APPROFONDIMENTI

Resta aggiornato sulle più interessanti novità riguardanti il mondo delle bocce e i suoi regolamenti!

1° TROFEO DAVIDE ISOTTA a.m. – Bocciofila Vertese – settore giovanile

Domenica 17 Giugno 2022. Alla bocciofila Vertese si è disputato il 1° Trofeo Davide Isotta a.m., gara valida per il circuito master Juniores 2022. Negli U12 ha vinto il nostro Simone Bongius. Al secondo posto di è classificato Costantini Nicolas della Bocciofila...

Piemonte- Campionati Regionali Raffa U15

Sabato 25 Giugno 2022. A Borgomanero si sono tenuti i campionati regionali U15. La gara ha visto la partecipazione di molti atleti, di un folto pubblico e la presenza del presidente regionale Claudio Vittino che durante le premiazioni ha sottolineato l'importanza che...

2° Trofeo Città di Borgomanero – Gara promozionale a coppie miste D.I.R. con normodotati.

Giovedì 16 Giugno 2022. È arrivata alla sua seconda edizione "Il trofeo Città di Borgomanero", gara promozionale a coppie miste D.I.R. con normodotati, organizzato presso il Bocciodromo Decimo Poldi Borgomanero.Gli atletiLa gara ad invito, ha visto in campo gli atleti...

Richiesta informazioni

G.S. La Bocciofila

Viale Don Minzoni, 40 – 28021

Borgomanero (NO)

PIVA: 91001750032

Documenti sulla Privacy

Cookies Policy

Privacy Policy